Legislazione

Da Linux User Group Scandiano.
Crystal kedit.png
Questa pagina ha bisogno di aiuto.

Questa sezione è soltanto un abbozzo e necessita di essere sviluppata. Se vuoi contribuire allo sviluppo di questa sezione clicca sul pulsante modifica e inserisci i tuoi contenuti.

Finalmente, su impulso anche dell' Istituto Majorana, la legislazione si è accorta del Software Libero che deve essere preferito dalle pubbliche amministrazioni rispetto al software proprietario ( legge n. 134 datata 7 agosto 2012 che modifica l'articolo 68 del Codice dell'Amministrazione Digitale (D.Lgs. 82/2005) ) : http://www.istitutomajorana.it/index.php?option=com_content&task=view&id=2050&Itemid=75 .

Inoltre la Agenzia per l'Italia Digitale ha emesso la Circolare 6 dicembre 2013 n.63 Linee guida per la valutazione comparativa prevista dall’art. 68 del D.Lgs. 7 marzo 2005, n. 82 “Codice dell’Amministrazione digitale” che attua le disposizioni sancite dall'articolo 68 del Codice dell'Amministrazione Digitale (D.Lgs. 82/2005) : http://www.agid.gov.it/sites/default/files/linee_guida/circolare_agid_63-2013_linee_guida_art_68_del_cad_ver_13_b.pdf .

Anche Stefano Zacchiroli , professore universitario ed ex Debian Project Leader , Italo Vignoli membro della community LibreOffice e Carlo Piana, avvocato, referente della Free Software Foundation Europe, hanno attivamente collaborato alla stesura della importante circolare di cui sopra. Interessanti links:

http://www.lffl.org/2014/01/la-scelta-del-software-open-source.html

http://www.mysolutionpost.it/blogs/it-law/piana/2014/01/acquisti-software-pa.aspx

intervista a Stefano Zacchiroli.