GNU/Linux

Da Linux User Group Scandiano.
GNU/Linux è un sistema operativo rilasciato con una licenza libera, una licenza cioè che ne incoraggia l'utilizzo, lo studio e la distribuzione. Chiunque può utilizzare GNU/Linux, chiunque può studiarne il codice, chiunque può modificalo per renderlo migliore o semplicemente per adattarlo alle proprie esigenze. Possiamo regalare copie di GNU/Linux ai nostri amici e possiamo anche pubblicarlo sul nostro blog. Possiamo fare tutto questo perchè GNU/Linux è software libero.

Non esiste un'unica versione di GNU/Linux ma esistono diverse distribuzioni, chiamate anche distro, solitamente create da comunità di sviluppatori o società, che scelgono, preparano e compilano i pacchetti da includere. Tutte le distro condividono il kernel Linux, sia pur in versioni diverse e spesso personalizzate, mentre si differenziano tra loro per i pacchetti preparati e selezionati per la distribuzione stessa.

Esistono distribuzioni orientate al settore educativo, alla multimedialità o al montaggio video. Esistono distribuzioni cattoliche e distribuzioni sataniste. Esistono distribuzioni fatte per giocare e altre adatte a gestire server che necessitano di standard di stabilità e sicurezza elevati. Esistono distribuzioni adatte a girare su computer molto vecchi e distribuzioni fatte per poter gestire supercomputer.

Non pensare che GNU/Linux sia un sistema adatto solo ad esperti, utilizzare GNU/Linux non vuol dire essere dei geni, vuol dire usare il computer in modo intelligente. Esistono distribuzioni particolarmente semplici e user fierdly attorno alle quali ruota una comunità vastissima che potrai consultare in caso di difficoltà.

Se hai fretta di provare GNU/Linux, queste sono le distribuzioni più famose e probabilmente più adatte per cominciare. Molte altre puoi trovarle su http://distrowatch.com: